Assistenza post-vendita: il caso Baumer

Assistenza post-vendita: il caso Baumer

Customer Service: Gestione catalogo ricambi online 

Dal 25 al 26 Ottobre 2022, l’azienda Baumer sarà presente al CibusTec Forum, mostra-convegno sulle tendenze delle tecnologie alimentari che si svolgerà a Parma, per presentare i nuovi modelli di imballaggio degli ultimi tempi.

Baumer è un’azienda specializzata nella produzione di macchine automatiche. Con un’esperienza di quasi 50 anni nella realizzazione di macchine per l’imballaggio in film termoretraibile ed in cartone Wrap Around, persegue gli obiettivi del cliente e di ciascun utilizzatore finale attraverso la personalizzazione delle macchine e fornendo un servizio di progettazione e assistenza post-vendita degno di un vero e proprio partner.

La collaborazione tra Baumer e Sygest è nata nel 2019 da un progetto mirato ad automatizzare il processo di generazione manuali con l’obiettivo di garantire ai propri clienti un servizio post-vendita efficiente e sicuro.

Utilizzando la tecnologia dell’applicazione Spare Parts Catalog Builder di SYS Suite® e i dati provenienti dal CAD, Baumer è in grado di generare i cataloghi ricambi interattivi in formato 3D e, con pochi click, la possibilità di selezionare i ricambi desiderati direttamente dal modello.

Per la pubblicazione e vendita dei ricambi, l’azienda modenese, ha implementato il portale web di Sygest, il Web Spare Parts, che consente, in un’unica interfaccia, di visionare tutti i documenti di service e di post-vendita necessari garantendo all’utente di conoscere istantaneamente le informazioni della propria ricerca e caricare a carrello le parti da richiedere al fornitore.

Grazie a questo sistema, la gestione dei manuali e la vendita dei ricambi di Baumer sono sempre aggiornati, dettagliati e precisi.

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

E-commerce B2B: case study GEA Procomac SpA

E-commerce B2B dedicated to after-sales activity | Sygest

E-commerce B2B dedicated to after-sales activity: case study GEA Procomac SpA, part of GEA Group


E-commerce B2B dedicated to after-sales activity | Sygest
 

The Company

GEA Procomac S.p.A., a company working from 1979 in the field of design, manufacturing and installation of bottling lines, is  part of GEA Group since 2007.

The company’s core business is the design and installation of filling lines for sensitive beverages such as fruit juices, soft drinks, isotonics, milk and milk-based products.

Needs and Objectives

For the management of after-sales business (quotation, offer, …), GEA Procomac was previously using a customized system called Synet, integrated with the ERP, but the graphic part was missing.

Read more

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Case study FIPAL

Cataloghi ricambi interattivi - il case study FIPAL | Sygest Srl

Cataloghi ricambi, schemi elettrici e pneumatici interattivi: il case study FIPAL


Cataloghi ricambi interattivi - il case study FIPAL | Sygest Srl

FIPAL è specializzata nella progettazione e costruzione di linee di confezionamento complete e macchine per imballaggio e confezionamento, nel settore delle bevande, alimentare e chimico.

In più di 20 anni di esperienza nel mondo del packaging, FIPAL ha visto aumentare sempre più la propria credibilità, la stima e la soddisfazione dei suoi clienti.

Il progetto FIPAL e Sygest è nato dall’esigenza di abbandonare l’utilizzo dei cataloghi ricambi cartacei, sfruttando la tecnologia 3D per creare un catalogo ricambi interattivo e fruibile tramite un portale web.

In questo modo non è più necessario lavorare su messe in tavola, ma viene utilizzato direttamente il modello 3D della macchina.

Per la pubblicazione dei propri cataloghi FIPAL si è affidata alla soluzione Web Spare Parts (WSP) di Sygest: piattaforma web per la gestione e la vendita della ricambistica e l’erogazione dei correlati servizi di post vendita.

Read more

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

SAP VEA

SAP VEA: Visualization Software 3D | Sygest

SAP VEA: il Visualization Software 3D

Esistono molti applicativi sul mercato che consentono di convertire modelli CAD 3D in formati più “contenuti” e che permettono anche di realizzare rendering e animazioni. Fra questi lo strumento che appare al momento più performante in termini di riduzione della dimensione pur mantenendo un’ottima immagine visuale è sicuramente SAP 3D Visual Enterprise Author, un prodotto nato circa una decina di anni fa da una società neozelandese che poi, tramite alcune acquisizioni, è diventato il software VEA di proprietà di SAP.

La più importante funzione gestita è la possibilità di convertire qualunque modello CAD 3D (sia il nativo dei più diffusi CAD 3D che formati di interscambio come JT, STEP, IGES, STL, VRL, …) in un formato proprietario (.VDS) molto ridotto come dimensioni grazie ad una meshatura super ottimizzata e veloce in apertura, usando il suo visualizzatore Free (SAP 3D Visual Enterprise Viewer).


SAP VEA: Visualization Software 3D | Sygest

Cos’altro è possibile fare con il Software SAP VEA?

Si possono ottenere riduzioni di dimensioni, rispetto al modello originale, superiori al 90%. Il file può essere salvato anche in modo criptato in modo da poter essere aperto solo grazie ad una password consentendo anche di avere una sicurezza intrinseca nella salvaguardia del know-how aziendale.

Read more

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Macchine e impianti interconnessi per monitorare la produzione – Webinar

Macchine e impianti interconnessi per monitorare la produzione | Sygest

Macchine e impianti interconnessi per monitorare la produzione, creando valore dai dati – Webinar, venerdì 20 maggio, ore 10

 

Il webinar dal titolo “Macchine e impianti interconnessi per monitorare la produzione, creando valore dai dati” si terrà venerdì 20 maggio alle ore 10 e fornirà metodologie e spunti alle imprese manifatturiere e di servizi per interconnettere operatori, macchinari e linee produttive, per gestire in maniera innovativa la manutenzione di asset e macchine, per comprendere il concetto di servitizzazione e l’implementazione di nuove funzionalità di e-commerce B2B, per scoprire sistemi di telecomunicazione interoperabili e, infine, per strutturare al meglio una “control-room” per tenere sotto controllo linee e impianti più o meno complessi.

Per partecipare gratuitamente occorre registrarsi:



[Dopo esservi registrati riceverete il link per accedere]


Macchine e impianti interconnessi per monitorare la produzione | Sygest

L’evento fa parte del ciclo di webinar chiamato “Rinascimento Digitale” ed è organizzato dall’Unione Parmense degli Industriali, in collaborazione con il comparto delle aziende ICT (UNICT) e SMILE-DIH, con l’intento di fornire alla base associativa, in maniera pragmatica e concreta, aggiornamenti tecnologici e metodologie utili per comprendere e affrontare consapevolmente un percorso di trasformazione digitale.

Read more

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail