MECSPE 2022

MECSPE 2022 - Integrated Service Digital System | Sygest Srl

MECSPE 2022 – Sygest parteciperà alla fiera internazionale di riferimento per l’industria manifatturiera

Dal 09 all’11 Giugno l’appuntamento è con MECSPE 2022, il più grande evento dedicato all’industria manifatturiera che unisce aziende e professionisti volti a costruire nuove opportunità di mercato

 

MECSPE 2022 si terrà tra il 9 e il 11 giugno presso BolognaFiere, alla quale Sygest parteciperà con grande entusiasmo presentando la gamma completa di soluzioni ideate in ottica Integrated Service Digital System.

In particolare, verrà illustrato l’innovativo e-commerce B2B per il mondo meccanico partendo dalla generazione di cataloghi ricambi sia 2D che 3D interattivi fruibili su diversi dispositivi (dal desktop arrivando al mobile) e l’automatizzazione per la creazione automatica di documentazione tecnica e non.

Sygest ti aspetta allo Stand A63, Padiglione 21.


MECSPE 2022 - Integrated Service Digital System | Sygest Srl

 

Perché venirci a trovare?

Per noi sarà un’importante occasione di incontro per mostrare le nostre soluzioni software innovative, in grado di offrire vantaggiose opportunità legate alla gestione della manutenzione e proponendo al tempo stesso dei sistemi in grado di offrire elevati standard di affidabilità.

È possibile prenotare una DEMO gratuita relativa a una o più soluzioni proposte, eseguita all’interno dello stand durante le giornate di MECSPE 2022.



Cosa troverete?

A MECSPE 2022 all’interno dello Stand A63 (Padiglione 21) Sygest illustrerà la propria gamma di prodotti realizzati per l’industria 4.0. In particolare:

Read more

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Ipack-Ima 2022

Ipack-Ima 2022 - Service 4.0 | Sygest Srl

Ipack-Ima 2022: dal 3 al 6 maggio torna la fiera dedicata al Processing & Packaging

 

Dal 3 al 6 maggio 2022 a Fiera Milano (Rho) torna Ipack-Ima, uno degli eventi più importanti, a livello internazionale, nel settore del Packaging Alimentare, del Processing e della Logistica interna: Ipack-Ima si propone come piattaforma di incontro tra fornitori di tecnologie e imprese utilizzatrici.

Il salone di Ipack-Ima offre un’area espositiva con macchine, attrezzature, componentistica, imballaggi e materiali per il confezionamento e per il trasporto, macchine per il trattamento, riempimento e confezionamento e tecnologie per etichettatura, movimentazione, stoccaggio e identificazione automatica.


Ipack-Ima 2022 - Service 4.0 | Sygest Srl

All’edizione 2022 di Ipack-Ima parteciperanno come espositori alcune delle nostre aziende clienti, che hanno scelto di adottare le nostre soluzioni sviluppate per il service management (SYS Suite®) e l’automazione industriale (Machine-driven Maintenance – MdM 4.0):

  • A.C.M.I. S.p.A. [Pad. 10P – Stand A36, B35]
  • Baumer S.r.l. [Pad. 4P – Stand C48]
  • GEA Imaforni S.p.A. [Pad. 1P – Stand B31, C32, C31, D32]
  • IMP.A.C. S.r.l. [Pad. 1P – Stand A69, B70]
  • Partena S.p.A. [Pad. 2P – Stand C04, D03]
  • SMI S.p.A. (Gruppo IVA SMI Industries) [Pad. 4P – Stand B01, C02]
  • Storci S.p.A. [Pad. 1P – Stand A77, A89, C76, C88]

SYS Suite® e Machine-driven Maintenance (MdM 4.0): le soluzioni innovative per il Service 4.0

In un mercato globale sempre più esigente e competitivo i vendor di macchine automatiche destinate all’industria manifatturiera hanno la necessità di differenziarsi in maniera sostanziale e offrire sempre più servizi, che possano poi rappresentare la carta vincente per il proprio business.

Read more

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Evoluzione del Service verso il 4.0

Evoluzione del Service - Industry 4.0 | Sygest Srl

Service: come si è evoluto negli anni, fino al modello di Industry 4.0

 

Vent’anni fa non era inusuale arrivare al mattino in ufficio e trovare un tecnico del service in attesa di sostituire un disco del server aziendale che, nella notte, era andato in fault.

Questo accadeva perché l’assistenza gestiva l’intera infrastruttura informatica da remoto e aveva tempi di intervento entro le 4 ore: appena ricevuta la segnalazione del guasto dalla macchina in questione procedeva all’apertura automatica di un ticket e il mattino seguente il tecnico era sul posto pronto a intervenire.

Oggi questa cosa non stupirebbe più di tanto, anzi è diventata il paradigma del service proattivo che non è più solo ad appannaggio del comparto informatico, ma è diventato pervasivo dell’intero settore industriale. Infatti, nel paradigma dell’Industry 4.0 è insito il concetto di vendita di un servizio e non più solo di un prodotto.


Evoluzione del Service - Industry 4.0 | Sygest

L’emergenza sanitaria da Covid-19 ha amplificato e rivoluzionato l’aspetto di assistenza da remoto (al punto di montare interi impianti di produzione da remoto) e a velocizzare un processo che altrimenti sarebbe diventato realtà solo fra qualche anno.

Stiamo parlando di service in real-time che può essere realizzato da personale addetto guidato da remoto oppure con l’ausilio di sistemi automatizzati che fungono da controllore dei dati dell’intero impianto.

Dal punto di vista di un ingegnere, l’Industry 4.0 è un incredibile modello di innovazione tecnologica e strumentale; dal punto di vista di un economista, invece, è un modo molto più efficiente di “fare business”, sfruttando la grande mole di dati a disposizione (Big Data).

Read more

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Manutenzione predittiva: applicazioni e vantaggi

manutenzione predittiva - industria 4.0 - machine learning | Sygest Srl

Il ruolo della manutenzione predittiva grazie all’intelligenza artificiale nell’Industria 4.0

L’avvento dell’Industry 4.0 con la possibilità di acquisire grandi quantità di dati e poterli poi analizzare sta cambiando completamente l’approccio della manutenzione delle macchine e degli impianti industriali.

Il paradigma di oggi è “manutenzione predittiva” che va ben oltre il concetto di manutenzione preventiva. A differenza di quest’ultima, i vantaggi e le applicazioni della manutenzione predittiva consentono un notevole risparmio sui costi (pezzi cambiati solo quando effettivamente vi è la necessità) e garantiscono molti meno fermi macchina (la manutenzione preventiva è basata sulla statistica, ossia sul tempo medio di rottura di un pezzo che è ovviamente molto variabile).


manutenzione predittiva - industria 4.0 - machine learning | Sygest Srl

Nell’aeronautica la manutenzione preventiva è ancora quella che la fa da padrone: in un articolo di una rivista specializzata si diceva che con tutti i pezzi cambiati (ma ancora funzionanti) si sarebbero potuti riparare una quantità di aerei almeno pari a quelli esistenti: questa frase dà una chiara indicazione sullo spreco di risorse e su quali vantaggi porterebbero le applicazioni di manutenzione predittiva.

 

Cosa significa manutenzione predittiva?

Non è facile intuire il concetto di manutenzione predittiva; il paragone, forse, più calzante è quello con le previsioni del tempo: ad oggi, la possibilità di sbagliare le previsioni meteo è di gran lunga inferiore rispetto al passato poiché le previsioni sono basate su modelli matematici precisi con bassa percentuale d’errore, essendo stati verificati migliaia o addirittura milioni di volte.

Allo stesso modo anche il comportamento di una macchina o di un impianto è soggetto a modelli matematici il cui andamento nel tempo può identificare o meno la presenza di un problema sull’impianto stesso.

Read more

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Software Industria 4.0

Software per Industria 4.0: la soluzione Sygest | Sygest Srl

Sulla via del digitale: il software gestionale per l’Industria 4.0 SYS Suite

La pandemia del 2020 ha influito pesantemente sui processi di digitalizzazione a qualsiasi livello. Numerosissime aziende si sono ritrovate a necessitare di un software gestionale per industria capace di velocizzare e organizzare molti dei numerosi processi aziendali fino ad allora ancora svolti in modo analogico.

La spinta è stata talmente forte che il mondo dell’industria tutto si è ritrovato, di fatto, catapultato suo malgrado nell’adozione di strumenti e software appartenenti al concept dell’Industria 4.0. Cosa significa? Che l’innovazione nel settore produttivo è diventata inevitabile, portando, però, a risultati innegabili fatti di maggiore efficienza e migliore gestione di ogni processo produttivo.

La digitalizzazione delle aziende, quindi, è diventata argomento quotidiano anche laddove lo stesso concetto faticava ad attecchire: ne è lampante esempio la Pubblica Amministrazione. Si tratta, ovviamente, di un settore distante da quello produttivo ma per cui Sygest già lavora da tempo, attivandosi per sviluppare sistemi e software in grado di rendere agevole l’intero processo di digitalizzazione.

L’esperienza e il know-how Sygest hanno consentito la realizzazione di soluzioni specifiche sia per il settore interessato dalla transizione verso l’Industria 4.0, sia verso la PA che, mai prima d’ora aveva integrato con tale velocità nei propri processi strumenti digitali per permettere ai cittadini di usufruire dei numerosi servizi a loro disposizione attraverso smartphone e pc.

Vediamo più da vicino i dettagli relativi al settore produttivo e in che modo la proposta di un software gestionale ideale per l’Industria 4.0 di Sygest può attuare una transizione verso il digitale che faccia avvertire sensibilmente i miglioramenti, tangibili attraverso una riduzione dei tempi e, di conseguenza, processi produttivi più efficienti e redditizi.


Software per Industria 4.0: la soluzione Sygest | Sygest Srl

Sygest si concentra da molti anni, ormai, proprio sulle soluzioni per l’industria: si tratta del settore per eccellenza in cui, proprio facendo riferimento al paradigma base dell’Industria 4.0, il futuro del business non sarà più limitato alla vendita del prodotto, bensì a tutto il servizio di post-vendita caratterizzato da interventi di manutenzione, ricambi e assistenza.

In questo frangente si rende indispensabile poter fare affidamento su un software gestionale per l’industria capace di velocizzare e efficientare tutte le fasi del post-vendita, dalla fase di diagnostica, a quella di individuazione dei pezzi di ricambio e al conseguente ordine e intervento, se necessario.

Read more

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail