Packing List Photo – Robopac e OCME

Packing List Photo - OCME - Robopac | Sygest Srl

Packing List Photo – Robopac e OCME scelgono la soluzione Sygest per creare la packing list del materiale spedito all’interno di casse o pallet, con associate le relative fotografie

Robopac San Marino, Robopac System e OCME, aziende leader nel settore packaging, specializzate in soluzioni di fine linea, dal 2018 hanno deciso di investire sulla nostra soluzione Packing List Photo, creata per la spedizione di materiale all’interno di casse o pallet, con associate le relative foto.

Robopac e OCME eccellenze industriali fortemente radicate nel territorio, producono e commercializzano un’ampia gamma di macchine per l’imballaggio, riuscendo allo stesso tempo ad essere leader in tutti i mercati mondiali.

Nel mercato odierno, ricco di offerta e di un’elevata competizione è importante non tralasciare nessuna delle fasi che caratterizzano la vendita e il post vendita di un prodotto.

La nostra Packing List Photo va a curare nei minimi particolari quella che è la spedizione di materiale: sfruttando le nuove tecnologie (tablet, smartphone), in grado di leggere il QR-CODE, l’utente, puntando il dispositivo sul codice applicato alla cassa, potrà visualizzare le immagini associate ad ogni articolo in essa contenuto.


Packing List Photo - OCME - Robopac | Sygest Srl

L’attenzione attribuita a questa fase garantisce un elevato controllo tra materiale spedito e quello preparato dall’imballatore, evitando fermi in dogana, contestazioni da parte del cliente ed errori di spedizioni, quindi tempo perso e costi aggiuntivi relativi a ritardi e/o rispedizioni.

Questo perfezionamento della metodologia di imballo/spedizione porta non solo ad una riduzione dei tempi di controllo presso dogane, cantieri e clienti finali, ma anche ad una semplificazione nella comunicazione delle informazioni fra azienda-cliente e tempo risparmiato dagli installatori “on field”.

I risultati effettivi e concreti della Packing List Photo portano un netto miglioramento dell’immagine e della reputazione aziendale, visti gli incrementi quantitativi e qualitativi.

I nostri clienti Robopac San Marino, Robopac System e OCME, che per il 90% esportano le proprie macchine nei principali mercati internazionali, assicurano un servizio post-vendita tempestivo e risolutivo a livello mondiale.

Read more

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Packing List Fotografica – Seminario Sygest

Packing List Fotografica - origine merci | Sygest Srl

Packing List Fotografica e origine della merce: il seminario di Sygest

Venerdì 28 settembre, Sygest ha organizzato un seminario sul tema packing list fotografica, orientato in modo specifico alle problematiche relative alle spedizioni di merce. Referenti della giornata sono stati Marco Dolci (Shipping advisor) che ha illustrato le linee guida per la corretta gestione di una packing list, introducendo anche il delicato tema di origine della merce, ed Elena Vona (Shipping Department – Gebo Packaging Solutions Italy) che ha analizzato nel dettaglio il case history di successo riguardante l’utilizzo della soluzione Packing List Photo di Sygest da parte di Gebo Packaging Solutions Italy.

Clicca sul bottone in basso per scaricare le slide relative alle “Linee Guida su gestione Packing List e origine della merce”

 

Packing list fotografica: vantaggi della gestione visuale

La Packing List Fotografica, con tutti i benefici operativi che derivano dal suo utilizzo, rientra di diritto nella sfera di competenza di ciò che oggi viene indicato con il termine EIE (acronimo inglese di Excellence In Execution) e si riferisce alla capacità di un’azienda di conseguire nel migliore modo possibile tutti gli obiettivi prefissati in partenza, mirando alla piena soddisfazione del proprio cliente.


Packing List Fotografica - origine merci | Sygest Srl

Questo è l’aspetto principale che accomuna le imprese di maggior successo: elaborare strategie corrette per il proprio profilo di business e implementare quindi comportamenti idonei alla finalizzazione efficace e profittevole dei progetti.

Gli obiettivi dichiarati della Packing List Fotografica sono principalmente tre:

  • fornire informazioni chiare per identificare la merce oggetto di spedizione;
  • gestire le informazioni richieste non solo attraverso codici e descrizioni, ma anche con immagini;
  • identificare puntualmente ogni singolo componente oggetto di spedizione.

Nel caso concreto di Gebo Packaging Solutions Italy, la soluzione di Packing List Fotografica messa a punto da Sygest, ovvero Packing List Photo, ha permesso di migliorare notevolmente le pratiche di spedizione, grazie alla presenza di fotografie in grado di fornire un riscontro sintetico, immediato e dettagliato del materiale spedito.

Read more

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Supply Chain: OpenDay Sygest e IUNGO

Supply Chain Management | IUNGO - Sygest Srl

Supply Chain: OpenDay organizzato da Sygest e IUNGOacademy

L’incontro verterà sulla gestione integrata della Supply Chain: dalla creazione dell’ordine alla spedizione del prodotto finito al cliente

Per la giornata di Mercoledì 9 Maggio 2018, a partire dalle ore 10.00Sygest e IUNGOacademy organizzeranno un OpenDay avente come tema di discussione la gestione integrata della Supply Chain.

L’incontro si svolgerà presso lo showroom della sede di Emmegi (Via Evangelista Torricelli n.20 – Limidi di Soliera, MO), azienda emiliana punto di riferimento nella progettazione e produzione di sistemi per la lavorazione di profilati in alluminio, leghe leggere, PVC e ferro.

L’evento è gratuito, ma per parteciparvi occorre prima registrarsi perché i posti sono limitati:



Per l’occasione Emmegi presenterà:

  • il proprio progetto di Supply Chain Collaboration, con particolare attenzione alla gestione automatica degli ordini chiusi e kanban e degli allegati tecnici.
  • il progetto di Packing List Photo, attivo con alcuni fornitori, utilizzato per rendere più agevole e completa la compilazione di una packing list fotografica da allegare ai materiali in spedizione.


 

IUNGO: la soluzione di Supply Chain Collaboration per la gestione dei processi di acquisto

IUNGO è la soluzione di Supply Chain Collaboration capace di integrare tutti i fornitori, a prescindere dalle loro dimensioni, lingua e infrastruttura tecnologica.

Attraverso l’uso innovativo e brevettato della posta elettronicaIUNGO è la piattaforma tecnologica che permette di automatizzare tutto il processo di acquisto: dalle richieste d’offerta alle fatture, gli ordini di acquisto, le conferme, gli allegati, gli avvisi di spedizione e le bolle.

IUNGO si presenta al cliente come un portale integrato con il gestionale ERP (è in grado di integrare vari sistemi IT), attraverso cui è possibile avere sotto controllo il quadro completo e aggiornato dello stato degli ordini, in modo tale da coordinare e monitorare tutta la Supply Chain.

Read more

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Dichiarazione di origine delle merci

Dichiarazione di origine delle merci | Packing list fotografica

Dichiarazione di origine delle merci e packing list fotografica

La dichiarazione di origine delle merci è un documento di fondamentale importanza che attesta l’origine del materiale da spedire, indicando il luogo in cui la merce è stata prodotta o dove ha subito l’ultima trasformazione sostanziale.

La specifica accompagna i prodotti esportati in via definitiva verso paesi extra-comunitari o anche comunitari, qualora l’importatore lo richieda espressamente.


Dichiarazione di origine delle merci | Sygest

La classificazione d’origine delle merci, gestita in maniera autonoma da ogni singola azienda, deve rispettare delle precise regole certificate.

Il dato riportato è di fondamentale importanza per varie operazioni.

  1. Domanda di rilascio di certificati di circolazione EUR 1 o base per la compilazione delle dichiarazioni su fattura. L’errata dichiarazione su un documento fiscale è perseguita non solo con sanzione amministrativa, ma anche penalmente.
  2. Correttezza, per permettere al ricevente la successiva classificazione e il calcolo dei dazi.

Per la corretta compilazione del dato è necessario che le imprese operanti sui mercati esteri riescano ad associare il dato  puntuale a ogni singolo item o insieme di item.

L’associazione può avvenire automaticamente grazie al supporto di una soluzione software estremamente verticale ed efficace. Sygest è in grado di fornire questo servizio grazie alla soluzione Packing List Photo.

È importante riuscire a gestire la tracciabilità delle documentazioni a supporto della spedizione, perché il prossimo futuro è quello di esportatore autorizzato (esiste un disegno di legge che prevede l’abolizione della documentazione cartacea a supporto dell’EUR 1).

Esportatore autorizzato (autorizzazione già indispensabile per Canada e Corea del Sud) è una richiesta di autorizzazione che dovrà essere inoltrata all’Agenzia delle Dogane competente per zona.

Read more

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

QR code

QR code | Sygest Srl

QR code: quale supporto concreto fornisce ai tuoi clienti nell’ambito del Service e della Vendita Ricambi

 

Il QR code (in italiano Codice QR) è un codice a barre bidimensionale (o codice 2D), ossia a matrice, composto da moduli neri disposti all’interno di uno schema di forma quadrata. Viene impiegato per memorizzare informazioni lette poi tramite smartphone munito di un apposito programma di lettura: lettore di codici QR, o in inglese QR reader (le più famose: QR Reader per iPhone e QR Droid per Android). Questi codici possono racchiudere un collegamento a una pagina Web, ma anche un indirizzo, un numero di telefono ecc., che viene letto e immediatamente “tradotto” dal device. Il nome “QR” è l’abbreviazione dell’inglese di “Quick Response” (“risposta rapida”), in virtù del fatto che il codice fu sviluppato per permettere una rapida decodifica del suo contenuto. I QR code possono memorizzare fino a un massimo di 4.296 caratteri alfanumerici, 7.089 caratteri numerici. Questa tecnologia ormai non è più una novità ma è molto interessante poiché permette di integrare la propria strategia comunicativa offline a quella online, veicolando il potenziale cliente dalla carta al digitale. Rappresentano un metodo sicuramente diverso e coinvolgente di accedere a un contenuto.

QR code - Funzionamento | Sygest Srl

Le etichette su cui vengono applicati i crittogramma, col passare tempo, si sono sempre più evolute fino a raggiungere degli standard tecnologici molto evoluti. Vengono realizzati diversi modelli e con diversi materiali, a secondo del caso d’uso e della superficie di applicazione (acciaio, plastica, superficie lisce o rugose, piane o curve, etc.). Ad esempio abbiamo etichette in poliestere platino lucido (Immagine 1) o in poliestere void alluminio opaco (Immagine 2) che ne garantiscono poi anche l’anticontraffazione. Altro aspetto molto importante sono le temperature alle quali riescono a resistere senza subire deterioramenti: generalmente il range va dai -40°C ai +150°C .

QR code - Etichette | Sygest Srl

Nelle aziende metalmeccaniche, ad esempio, il QR code può essere utilizzato per le seguenti specifiche:

  • Identificazione dei Pezzi di Ricambio e gestione degli stessi
  • Gestione della Packing List

 

Riconoscere i componenti di una macchina o di un assieme, attraverso il QR code

Sempre più spesso le aziende che producono macchine e/o impianti si trovano a dover rispondere in modo puntuale a preciso alla richiesta d’informazioni inerenti un determinato componente o assieme della macchina. La riconoscibilità dei componenti di una macchina o di un impianto, così come quella dei ricambi diventa una necessità per chi opera nel settore e vuole fornire risposte e assistenza ai propri clienti in modo veloce , sicuro ed efficace.

Sygest Srl ha sviluppato l’app iSpares (generata da SyMan Suite, soluzione per la generazione in automatico di manuali 2D/3D) che consente di leggere il QR code applicato ad una macchina/impianto o ad componente di quest’ultima e di visualizzarne l’esploso. L’utente, qualora fosse necessario potrà procedere con la selezione dei pezzi che si desidera ordinare: la pallinatura dell’esploso è interattiva e con un tocco è possibile caricare ciò che serve in un carrello. Una volta generato il carrello, che è modificabile, sarà possibile inviare la richiesta dei pezzi direttamente all’ufficio competente che si occuperà di evadere l’ordine ed interfacciandosi con il gestionale presente in azienda consentirà di migliorare la gestione del magazzino.
 
Per avere maggiori informazioni su ISpares clicca qui

 

Packing List Fotografica del materiale spedito

La Packing List è la distinta delle parti contenute all’interno di un imballo, si utilizza solitamente nelle esportazioni ed è obbligatorio allegarla alle fatture per i Paesi Extra-Unione Europea.
Al suo interno possono essere riportate alcune indicazioni e dichiarazioni obbligatorie riguardo l’utilizzo di particolari imballi, come per i contenitori in legno, che, per essere utilizzati, devono rispondere a precise caratteristiche ed essere conformi alle normative vigenti nei Paesi di destinazione.

Sygest S.r.l. ha sviluppato la soluzione SyPhotoPack che crea packing list fotografiche del materiale spedito in casse e consente di verificarlo attraverso la semplice scansione del QR code applicato alla cassa medesima. In questo modo, sarà possibile visualizzare, in tempo reale, l’immagine associata ad ogni articolo presente all’interno della cassa (preventivamente fotografato).
 
Per avere maggiori informazioni su SyPhotoPack clicca qui

 

Info e contatti


Per conoscere più nel dettaglio le soluzioni iSpares e SyPhotoPack e le altre nostre proposte ti invitiamo a scriverci all’indirizzo mail e.corradini@sygest.it e a visitare i nostri siti web www.sygest.com e www.manualipdf.it

 
 

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Iscriviti al Blog per ricevere tutte le news