Modulistica digitale interattiva

Modulistica digitale: la soluzione cloud di Sygest e Comune di Parma per la gestione delle istanze

In questo articolo parliamo del progetto sviluppato da Sygest e dal Comune di Parma riguardante la generazione e pubblicazione di modulistica digitale interattiva a beneficio dei cittadini

Il Comune di Parma utilizza la soluzione cloud, sviluppata da Sygest, per la gestione delle istanze basata su tecnologia Adobe, in grado di generare modulistica digitale interattiva.

Il progetto ha coinvolto, oltre al Comune di Parma e a Sygest, anche la società partecipata IT.CITY e Adobe.

Prima dell’adozione della tecnologia sviluppata da Sygest, il Comune di Parma generava e pubblicava modulistica online in modo tradizionale: l’utente che necessitava di compilare e inviare un modulo al Comune era costretto a scaricare, stampare e compilare manualmente un modulo PDF per poi consegnarlo fisicamente allo sportello o all’ufficio di competenza.

Questo scenario, oltre ad apparire non sempre agevolante per gli utenti, nascondeva in sé potenziali falle: come la possibilità da parte dell’utente di compilare moduli inserendo dati incompleti o errati o di consegnare all’ente una versione non più appropriata dell’istanza.

Dato che il servizio offerto al cittadino presentava alcune lacune, il Comune di Parma ha sentito la necessità di erogare un servizio maggiormente orientato all’utente, che fosse in grado di semplificare e automatizzare la relazione e lo scambio di comunicazioni e informazioni tra ente e cittadino e contemporaneamente di ridurre le tempistiche di generazione della modulistica e i costi complessivi per l’ente stesso.

Sygest ha quindi proposto al Comune di Parma l’utilizzo di un software applicativo, SyAnthus, che permettesse all’ente di generare modulistica digitale interattiva (compilabile digitalmente), pubblicare sul portale del Comune, a disposizione degli utenti, modulistica in formato PDF e gestire in modo automatico le comunicazioni tra Comune e cittadino relative a ogni singola istanza compilata e inviata.

 

Concetti chiave del progetto

A) Aspetti riguardanti il funzionamento del servizio

La modulistica digitale, oltre ad essere presente in diversi formati da scaricare direttamente sul proprio device, può essere compilata on-line, salvata sul proprio PC, stampata su carta, firmata digitalmente e spedita all’ente.

Il punto di forza del progetto è di aver messo a disposizione dell’utenza un vero e proprio sportello virtuale su web, disponibile a cittadini e imprese per aprire pratiche, richiedere servizi, effettuare dichiarazioni. L’utente, invece di recarsi fisicamente presso lo sportello dell’ente può, attraverso il portale, accedere alla documentazione on line.

B) I vantaggi per i cittadini

Attraverso questo servizio i cittadini possono aprire delle pratiche comodamente da casa, a qualunque ora del giorno e in qualunque giorno dell’anno: non sono richiesti spostamenti fisici sul territorio, vengono scongiurate le interminabili file negli uffici di competenza e i lunghi tempi di attesa agli sportelli.

L’utente riceve risposta, riguardo all’apertura di una pratica, in pochi istanti. A differenza della modalità di invio tramite fax, la coerenza dei dati digitati dagli utenti è controllata in modo preventivo o, istantaneamente, al momento del ricevimento: il rischio di scrivere imprecisioni o errori è praticamente annullato.

C) I vantaggi per il Comune

Il Comune riceve dati che possono essere elaborati automaticamente, azzerando di fatto le varie attività che spesso vengono svolte manualmente dal personale d’ufficio: per esempio l’attività di protocollo, con conseguente diminuzione degli errori e dei tempi di esecuzione.

 

Per ulteriori approfondimenti sul tema dell’utilizzo del cloud computing all’interno della Pubblica Amministrazione, leggi il nostro articolo: Cloud nella PA

 

Info e contatti

Per ricevere ulteriori informazioni sulla soluzione cloud per la modulistica digitale interattiva sviluppata per il Comune di Parma ti invitiamo a scriverci all’indirizzo e-mail e.corradini@sygest.it e a visitare il nostro sito web www.sygest.com

 
 

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *