Packing List Fotografica – Tracciamento

Packing List Fotografica – Tracciamento delle spedizioni

 

Rimanendo sempre in tema di tracciamento dei dati, torniamo a parlare di packing list fotografica, un metodo innovativo per creare una packing list del materiale spedito all’interno di casse o pallet, con associate le relative fotografie.

Negli ultimi anni, i corrieri espresso hanno dato una svolta notevole alla modalità di spedire i pacchi, introducendo metodi di ottimizzazione e coinvolgendo l’informatica in tutti i passi del processo di spedizione. Fra i vari aspetti introdotti abbiamo il cosiddetto “tracking number” che rappresenta il numero di spedizione e che viene utilizzato per vedere, all’interno del portale del corriere, dove si trova in un dato momento un pacco e in che fase è la spedizione stessa.


Packing List Fotografica - Tracciamento spedizioni | Sygest Srl

Sygest ha voluto contribuire a questo tipo di tracciamento proponendo la packing list fotografica, in grado di aiutare le spedizioni, sia prima della partenza del materiale (evitando così che venisse spedito materiale non corretto o mancante) che nei vari step seguenti, in particolare nei casi di spedizioni dove si attraversano dogane.

La soluzione Packing List Photo nasce principalmente per implicazioni doganali: quante volte la descrizione di una parte non è sufficiente per ottenere l’approvazione della dogana, ma è necessario aprire l’imballo e quindi validare l’informazione.

L’introduzione della foto del pezzo ha decisamente migliorato questo blocco, perché un’immagine descrive una parte molto meglio di una frase. Lo stesso cliente finale, ricevendo anticipatamente le foto, può aiutare a compilare correttamente la tariffa doganale. Le foto vengono tracciate tramite un QR-code, ma anche tramite un link su un portale pubblico.

L’immediatezza nella moderna informatica vince su tutto e quindi abbiamo pensato che un QR-code sull’imballo sia una modalità smart per chiunque la debba utilizzare.

Dopo il primo impatto con le dogane, si è capito che il sistema poteva avere ben altre implicazioni che fornivano quindi un valore aggiunto a chi utilizzava Packing List Photo: tracciare la foto specifica del pezzo in una spedizione consente di individuare eventuali problemi avvenuti durante e dopo la spedizione e, quindi, riduce drasticamente gli impatti assicurative per l’azienda.

Molto importante è anche tracciare la spedizione delle macchine per agevolare il lavoro degli installatori in cantiere: lavorando sul modello 3D della macchina/impianto abbiamo generato le priorità di imballo e creato la traccia del “percorso” che deve fare l’imballatore per creare l’imballo migliore e la preparazione ideale per il cantiere.

 

Info e contatti

Per maggiori approfondimenti sulla packing list fotografica e per conoscere nel dettaglio la soluzione Packing List Photo scrivi all’indirizzo e-mail e.corradini@sygest.it. Visita il nostro sito web: www.sygest.com

 
 

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *