Gestione della ricambistica

Gestione della ricambistica - manuali ricambi interattivi - SIAT | Sygest

Gestione della ricambistica: un caso di successo

In questo articolo affrontiamo l’importante tema della gestione della ricambistica e lo facciamo illustrando un case history di successo: un progetto realizzato in ottica Industria 4.0 da Sygest per SIAT S.p.A.

SIAT S.p.A. è un’azienda del Gruppo M.J. Maillis con sede a Turate e si occupa della produzione e distribuzione di soluzioni per l’imballaggio industriale, che include una gamma completa di macchine semi-automatiche e automatiche come nastratrici e sigillatrici a colla, formatori, fasciapallet, macchine e utensili di reggiatura, macchine da stampa flessografica e dispenser manuali.

In occasione dell’importante appuntamento di Ipack-IMA 2018, fiera specializzata nel processing e packaging food e non food svoltasi a Milano dal 29 Maggio al 01 Giugno, SIAT ha presentato la soluzione sviluppata da Sygest in merito alla gestione della ricambistica.


Gestione della ricambistica - SIAT | Sygest

Il progetto, articolato in due step, ha riguardato la generazione di cataloghi ricambi interattivi e la successiva pubblicazione sul portale web dedicato, con l’intento di migliorare in modo significativo il servizio offerto al cliente sia in termini di migliore documentazione fornita, che di incremento delle vendite delle parti di ricambio.

Questa soluzione per la gestione della ricambistica ha contribuito anche al miglioramento e all’efficientamento dei processi aziendali per la generazione della documentazione e il conseguente risparmio delle risorse.

L’obiettivo di SIAT è stato, sin dall’inizio, di migliorare la gestione della documentazione, dei ricambi e del service, in particolare modo: la generazione dei manuali, la gestione dei flussi di dati e della ricambistica.

La prima parte del progetto è stata incentrata sulla creazione dei manuali ricambi interattivi, sulla loro modalità di pubblicazione e su come il cliente finale potesse interagire con il portale web.

Attraverso l’utilizzo dei contenuti interattivi l’utente può, in maniera semplice e intuitiva, aggiungere i ricambi necessari al carrello, riducendo la possibilità di commettere errori nella compilazione dell’ordine e ottimizzando sia i costi che i tempi di approvvigionamento.

Read more

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail