Progettazione CAD – Seminario

Progettazione CAD - post vendita | Sygest Srl

Dalla progettazione CAD al post vendita: il seminario di Sygest

Martedi 6 novembre 2018 presso il Daytona Business Hotel (Strada Giardinetto 6, Collecchio – PR), Sygest terrà un seminario gratuito intitolato “Dalla progettazione CAD al post vendita“,  in cui verranno analizzate nel dettaglio le linee guida per una corretta gestione della documentazione tecnica e visuale.

Referenti della giornata saranno:

  • l’Ing. Gabriele Copelli (Mechanical Engineer) che illustrerà le principali regole da seguire per una corretta progettazione CAD;
  • Cristian Fallini (Responsabile documentazione tecnica e training – Emmeti S.p.A.) che analizzerà nel dettaglio il case history di successo riguardante l’utilizzo della soluzione Digital Advanced Visualization di Sygest in merito alla creazione della documentazione visuale a supporto del service;
  • Alessandro Ravenna (Esperto SAP VEA) che parlerà delle principali opportunità fornite dalla realtà aumentata e virtuale, nell’ambito del training e dell’assistenza da remoto in tempo reale.

 

 

Regole per una corretta progettazione CAD

In ambito aziendale, per un uso ottimale e corretto di un sistema CAD è fondamentale seguire un appropriato metodo di lavoro, conforme sia alle specifiche potenzialità del sistema CAD in questione sia alle caratteristiche del settore industriale in cui si opera.

Questo metodo si estrinseca in vere e proprie regole di progettazione CAD, attraverso cui il sistema può implementare e standardizzare gli itinerari progettuali e organizzativi di realizzazione del prodotto industriale sino alla gestione delle informazioni utili al post vendita.

Da sottolineare inoltre l’importanza e tutti i numerosi vantaggi derivanti dell’utilizzo dei file di scambio .JT, il formato 3D leggero più diffuso nell’ambito del PLM per la visualizzazione, la collaborazione e l’interoperabilità CAD.

 
Read more

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Manutenzione Preventiva Evoluta e Company System

Manutenzione Preventiva Evoluta - Company System | Sygest Srl

Manutenzione Preventiva Evoluta e Company System – Whitepaper di Sygest

Partendo dall’acquisizione dei dati, come può un’azienda generare valore attraverso la Manutenzione Preventiva Evoluta e il Company System? E’ questo il tema di discussione del whitepaper in regalo da Sygest!

In ambito industriale la ricerca ha registrato passi da gigante nel campo dell’analisi dei dati applicati alla Manutenzione Preventiva, con l’obiettivo di favorire il processo di digitalizzazione della produzione. L’idea alla base è di raccogliere il maggior numero di dati possibili, elaborarli e ottenere così tutte le informazioni necessarie a ottimizzare i processi produttivi.


Manutenzione Preventiva Evoluta - Company System | Sygest Srl

I vantaggi ottenibili sono facilmente intuibili: riduzione dei costi di manutenzione degli impianti, diminuzione dei tempi di down-time e razionalizzazione degli investimenti grazie all’allungamento della vita utile dei dispositivi.

Utilizzando un approccio orientato alla Manutenzione Preventiva Evoluta, basata sull’interazione uomo-macchina, è possibile individuare a monte tutte le criticità di un sistema di produzione, prevedendo guasti, stalli e situazioni di malfunzionamento. L’intento è quello di eseguire un intervento manutentivo di revisione, sostituzione o riparazione prima che si manifesti il guasto.

Alla base di tutto ci sono i dati, vero e proprio cuore pulsante della Smart Factory, grazie a cui è possibile monitorare lo stato di salute dell’intero sistema e mettere in atto piani di manutenzione performanti. Partendo dalla grande mole di informazioni a disposizione (Big Data) reperibile in tempo reale, le aziende stanno progredendo verso nuovi modelli di business che vanno oltre la mera produzione, orientandosi fortemente al concetto di Service 4.0.

In questo contesto entra in gioco il Data Mining, processo che descrive l’individuazione di informazioni di varia natura mediante l’estrapolazione mirata da grandi banche dati: le tecniche e le strategie adoperate in questo ambito sono in gran parte automatizzate e costituite da specifici software e algoritmi.

Altro tema chiave per l’azienda in ambito di manutenzione e Service 4.0 è rappresentato dalla gestione del Ticketing System (ovvero il ticket per l’assistenza clienti). Il sistema software che implementa questa soluzione è in grado di gestire tutte le richieste di assistenza pervenute, fornendo numerosi benefici: la pratica del ticket risulta più semplice da organizzare e consente al personale incaricato di risolvere i problemi rapidamente e con maggiore soddisfazione da parte dei clienti.

Mediante un sistema di gestione ticketing, i clienti possono contattare direttamente l’azienda attraverso un canale predisposto e gli operatori hanno una visione completa e sempre aggiornata di ogni singola situazione.

Nell’universo del Service 4.0 gioca un ruolo chiave anche il Company System: uno strumento d’importanza strategica per l’azienda, capace di risolvere in modo efficiente numerosi problemi quotidiani e di fornire diverse opportunità legate ai seguenti ambiti: commerciale, vendite, assistenza, progettazione, calendarizzazione, produzione e qualità.

Il Company System è un sistema informatico che concentra in un’unica soluzione tutte quelle funzioni indispensabili alla gestione dei processi aziendali, comunemente svolte da più applicativi software quali:

  • Customer Relationship Management (CRM)
  • Project Management System (PMS)
  • Ticketing System
  • Product Lifecycle Management (PLM)
  • Manufacturing Execution System (MES)

Come approfondire tutti gli argomenti menzionati in questo articolo? Semplice, leggendo il nostro whitepaper su Manutenzione Preventiva Evoluta e Company System, scaricabile gratuitamente dal sito Sygest!

Whitepaper: indice degli argomenti trattati

Il nostro whitepaper su Manutenzione Preventiva Evoluta e Company System si articola in quattro capitoli:

Read more

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Realtà virtuale e tecnologia 3D

Realtà virtuale - tecnologia 3D - Fives OTO | Sygest

Realtà virtuale e tecnologia 3D al servizio della vendita e del post-vendita

In questo articolo affrontiamo il tema della realtà virtuale e della tecnologia 3D a supporto della vendita e del post-vendita analizzando un case history di successo: un progetto realizzato in ottica Industria 4.0 da Sygest®, insieme ad altri partner, per il gruppo Fives.

Il progetto in questione è stato sviluppato dal gruppo Fives tramite la consociata italiana Fives OTO S.p.A., azienda specializzata nella progettazione, costruzione e installazione di impianti per la produzione di tubi metallici e profili saldati.

In occasione dell’importante appuntamento di Tube 2018, fiera internazionale delle tecnologie per la produzione e lavorazione del tubo svoltasi a Dusseldorf dal 16 al 20 Aprile 2018, Fives ha presentato una nuova linea produttiva (che sarà commercializzata nell’arco del prossimo anno) sfruttando tutti i vantaggi della realtà virtuale.

Un modo assolutamente innovativo ed efficace di presentare al pubblico le nuove linee di vendita, evitando così l’onere di portare in fiera tutto l’equipaggiamento.


Realtà virtuale - tecnologia 3D - Fives OTO | Sygest Srl

All’interno dello stand di Fives è stata predisposta una stanza dedicata, opportunamente insonorizzata e oscurata, nella quale è stata offerta ai visitatori una learning experience costituita da:

  • breve video trailer emozionale utile a preparare l’atmosfera e creare aspettativa sui contenuti, far immergere lo spettatore in un contesto ad alta densità tecnologica e mostrare i punti di forza della nuova linea di prodotto;
  • Read more

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Digital service – Evento Sygest 2018

Digital service - Industria 4.0 | Sygest Srl

Digital service: come influenza le strategie aziendali

Sygest e Ocme: come il digital service guida le strategie aziendali. Dai ricambi 3D alla Packing List Fotografica

Quello del Digital Service, sviluppato in ambito di strategie aziendali di successo, sarà l’argomento principale dell’evento organizzato da Sygest per Mercoledì 11 Aprile 2018, presso la sede di UCIMA a Villa Marchetti (Via Fossa Buracchione, 84 – Baggiovara, MO).



Sarà un’importante occasione per esaminare come l’informatizzazione e la digitalizzazione sono in grado di offrire nuove opportunità di business per le aziende, sia nell’ambito di Digital Service che di post-vendita.


Digital service - ricambi 3D - packing list fotografica | Sygest Srl

L’evoluzione verso il Digital Service non può prescindere dall’utilizzo di soluzioni software sempre più smart e innovative, capaci di creare uno scenario fortemente interconnesso, in linea con i principi illustrati dal modello dell’Industria 4.0.

Sygest, da oltre 20 anni, sviluppa competenze ed esperienze al fianco dei propri clienti per ciò che concerne consulenza, gestione e ottimizzazione delle attività di service.

In particolare, verranno illustrate nel dettaglio tre soluzioni software sviluppate da Sygest in ambito di Digital Service (elencate di seguito) in grado di rendere proattive le strategie di service e di incrementare i ricavi aziendali.

Read more

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Realtà Aumentata e Realtà Virtuale

Realtà Aumentata - Realtà Virtuale - Industria 4.0 | Sygest Srl

Realtà Aumentata e Realtà Virtuale nell’Industria 4.0

Negli ultimi anni abbiamo sentito spesso parlare di Realtà Aumentata e Realtà Virtuale e, progressivamente, il mercato è stato invaso da una miriade di prodotti dedicati a queste due tecnologie.

Le maggiori aziende hi-tech come Microsoft, Oculus VR, Sony, Google e persino Facebook hanno realizzato dei visori progettati appositamente per sfruttare al meglio le potenzialità di una delle due tecnologie o addirittura di entrambe.

Solo fino a pochi anni fa questi strumenti venivano considerati semplicemente come un gioco, mentre ora hanno raggiunto dei livelli di performance talmente elevati da essere pronti per l’impiego in ambienti produttivi.


Realtà Aumentata e Realtà Virtuale - Industria 4.0 | Sygest Srl

Nonostante abbiano dei punti in comune, queste tecnologie sono assai differenti tra loro e spesso si tende a far confusione pensando che siano invece la stessa cosa. Facciamo ora un po’ di chiarezza.

 

Realtà Aumentata

La Realtà Aumentata (AR o Augmented Reality) arricchisce la nostra percezione sensoriale attraverso vari livelli di informazioni che vengono elaborate e trasmesse elettronicamente e che non sono percepibili attraverso i cinque sensi.

L’obiettivo è dunque quello di aumentare il più possibile il numero di informazioni della realtà percepita dall’utente (attraverso testi, ipertesti, video, immagini 2D ed elementi 3D) mediante visori detti head-up display (HUD) in grado di elaborare i dati provenienti da appositi marcatori (detti trackable o AR Tag).

La Realtà Aumentata non prevede l’isolamento totale dall’ambiente circostante, ma ha bisogno che l’utente mantenga un certo contatto visivo con esso così da poter sovrapporre tutte le informazioni utili.

Read more

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Iscriviti al Blog per ricevere tutte le news