EGOV 2015

EGOV 2015 | Sygest Srl

EGOV 2015: l’ambito riconoscimento va al Comune di Parma

 

Lo scorso 21 Ottobre, il Comune di Parma ha ricevuto il premio EGOV 2015 (nell’ambito di Smau – Milano) per la categoria dei “Servizi digitali per una cittadinanza connessa”, in relazione al progetto sull’elezione on line dei Consigli dei Cittadini Volontari dei Quartieri. In questa sezione vengono premiati quei progetti volti a rendere semplici, veloci e fruibili i servizi on line. Su 120 progetti selezionati, solo 60 sono stati ammessi alla finale dove il Comune di Parma ha poi ricevuto il prestigioso riconoscimento.

Queste le motivazioni alla base della premiazione: “La votazione on line per l’elezione dei Consigli dei Cittadini Volontari rappresenta uno dei primi casi, riusciti, di votazione online attraverso un sistema di token e informazioni che salvaguardano integrità della votazione e rispetto della riservatezza del voto. Esempio da valutare e proporre per votazioni politiche e amministrative”.

Da più di un anno Sygest S.r.l. collabora col Comune di Parma, a cui ha fornito una soluzione software per la sottomissione di istanze online. Il programma offre all’Amministrazione la possibilità di pubblicare i moduli in formato PDF e HTML5 sul sito web (direttamente compilabili sia online che offline), consentendo un monitoraggio continuo dei dati e dei documenti ricevuti, dalla registrazione fino all’archiviazione della pratica. Nell’ambito di questa collaborazione, il Comune ha attuato il progetto denominato “Front End Digitale per i Servizi ai Cittadini” con l’obiettivo principale di rendere più facile ed immediato il rapporto tra cittadini e Pubblica Amministrazione, dando la possibilità alle persone di dialogare direttamente con il Comune attraverso la compilazione di moduli, in qualsiasi momento del giorno, modalità e dispositivo.

I concetti chiave di questo progetto sono:

  • Aspetti riguardanti il funzionamento del servizio
    La modulistica, oltre ad essere presente in diversi formati digitali da scaricare direttamente sul proprio device, può essere compilata on line, salvata sul proprio PC, stampata su carta, firmata digitalmente e spedita all’ente.
  • I vantaggi per i cittadini
    Attraverso questo servizio i cittadini possono aprire delle pratiche comodamente da casa, a qualunque ora del giorno e in qualunque giorno dell’anno. In questo modo vengono scongiurate le interminabili file negli uffici di competenza e i lunghi tempi di attesa e sarà un servizio a Km 0.
  • I vantaggi per il Comune
    Così facendo, il Comune riceve dati che possono essere elaborati automaticamente, azzerando di fatto le varie attività che spesso vengono svolte manualmente dal personale d’ufficio (Per esempio l’attività di protocollo, con conseguente diminuzione degli errori e dei tempi di esecuzione).

 

Info e contatti

Per avere maggiori informazioni in merito a EGOV 2015 e a tutte le soluzioni software sviluppate da Sygest S.r.l. ti invitiamo a scriverci all’indirizzo mail e.corradini@sygest.it e a visitare il nostro sito web www.sygest.com

 
 

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Progetto Front End Digitale

articolo conferenza

Al via il progetto Front End Digitale per i Servizi ai Cittadini

 

Presto verranno avviate pratiche dal telefono o dal computer di casa a chilometro zero, 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno

Il progetto Front End Digitale per i Servizi ai Cittadini ha come obiettivo quello di rendere più facile ed immediato il rapporto tra cittadini e Pubblica Amministrazione: i cittadini avranno la possibilità di dialogare con il Comune attraverso la compilazione di moduli in qualsiasi momento del giorno, con qualunque tipo di modalità e dispositivo.

Progetto Front End Digitale

Il progetto è stato presentato in Municipio dall’Assessore ai Servizi Informativi Giovanni Marani, insieme alle società che lo hanno realizzato.

“Grazie alla collaborazione con la Sygest, un’azienda del territorio, e della società Adobe  Systems Italia  – ha affermato Marani – possiamo fare un passo importante sul terreno della semplificazione amministrativa…”. 

Sono intervenuti: Artemio Bisaschi (Presidente di Sygest Srl), Paolo Gabbi, Andrea Valle e il dirigente dei Sistemi Informativi Comunali Umberto Gnocchi.

 

Aspetti analizzati durante gli interventi

  1. Gli aspetti riguardanti il funzionamento del servizio

    La modulistica può essere scaricata non solo come oggetto digitale ma anche, può essere compilata on line, salvata sul proprio PC, stampata, firmata digitalmente e spedita all’ente.

  2. I vantaggi per i cittadini

    Con questo nuovo servizio i cittadini possono aprire pratiche comodamente da casa propria a qualunque ora del giorno, in qualunque giorno dell’anno.  Si eviteranno file e tempi di attesa e sarà un servizio a Km zero.

  3. I vantaggi per il Comune

    Il Comune riceverà in questo modo dati perfettamente elaborabili in modo automatico e un lungo elenco di attività, oggi manuali, sarà praticamente azzerato. Per esempio l’attività di protocollo, con conseguente diminuzione degli errori e dei tempi di esecuzione.

 

Articolo dell’evento tratto dalla Gazzetta di Parma


Progetto Front End Digitale - Articolo conferenza

Per maggiori informazioni sull’evento è possibile consultare la pagina del portale del Comune di Parma (link)

Info e contatti

Per conoscere meglio la tecnologia Syanthus sviluppata da Sygest e il suo possibile utilizzo sia in Aziende Pubbliche che Private vi invitiamo a contattarci a e.corradini@sygest.it e a visitare i nostri siti web www.sygest.com e www.manualipdf.it.

 
 

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Front End Digitale

conferenza stampa

Front End Digitale per i Servizi ai Cittadini

 

Il 20 Giugno 2014, alle ore 10.30, all’interno della sala stampa del Municipio di Parma, (in Strada della Repubblica, 1) è in programma la conferenza stampa relativa alla presentazione del progetto “Front End Digitale per i servizi ai cittadini”.
Esso ha come obiettivo quello di rendere più spedito il rapporto tra cittadini e Pubblica Amministrazione attraverso la possibilità di questi ultimi di dialogare con il Comune. Si parlerà di compilazione dei moduli da parte dei cittadini in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo e di molti altri vantaggi che può dare l’applicazione delle nuove tecnologie.

Saranno presenti all’evento: 

  • Giovanni Marani, Assessore Innovazione Tecnologica Comune Parma
  • Artemio Bisaschi, Presidente Sygest Srl
  • Umberto Gnocchi, Dirigente del Servizio Sistemi Informativi
  • Marco Ferraris, Area Manager Adobe Systems Italia

 

Vi invitiamo a consultare il nostro blog già da Lunedì per conoscere i temi trattati e le dichiarazioni dei partecipanti.

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail