Voucher digitalizzazione 2019

Voucher digitalizzazione per le imprese: la Legge di Bilancio 2019 prevede fino ad un massimo di 80.000 euro

Voucher digitalizzazione fino a 80.000 euro in favore delle imprese: è la novità presente in uno degli emendamenti della Legge di Bilancio 2019 e che rientra all’interno delle iniziative del piano nazionale di Industria 4.0

Il voucher digitalizzazione è una misura agevolativa per le micro, piccole e medie imprese che prevede un contributo (tramite concessione di un “voucher”) finalizzato alla realizzazione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico: tematiche che Sygest cavalca da anni per fornire ai suoi clienti delle soluzioni software sempre più innovative e performanti.

Quello del voucher digitalizzazione rientra all’interno delle iniziative promosse dal Governo a favore del piano nazionale di Industria 4.0 e punta a:

  • migliorare l’organizzazione del lavoro, mediante sistemi tecnologici innovativi e forme di lavoro flessibile come il telelavoro;
  • aumentare l’efficienza aziendale, attraverso sistemi gestionali e strumenti a supporto della gestione dei processi;
  • sviluppare soluzioni di e-commerce;
  • sfruttare tutti i vantaggi della connessione a banda larga e ultra larga o del collegamento alla rete internet attraverso la tecnologia satellitare;
  • realizzare interventi di formazione qualificata del personale in materia ICT

La novità introdotta in un emendamento della Legge di Bilancio 2019 e presentato dai Relatori, prevede l’avvio di un nuovo voucher digitalizzazione in favore delle imprese, di un valore massimo di 80.000 euro.

Il contributo è a fondo perduto e sarà finanziato per il 2019 e il 2020: questa iniziativa consentirà alle aziende di beneficiare di incentivi per l’acquisizione di prestazioni consulenziali di natura specialistica, finalizzate a sostenere i processi di digitalizzazione e ammodernamento tecnologico previsti dal Piano Industria 4.0 e di rinnovamento degli assetti gestionali e organizzativi dell’impresa.

Altra novità prevista dalla Legge di Bilancio 2019, prevede la possibile proroga del bonus formazione 4.0 che, al momento, cesserà i suoi effetti il 31 dicembre 2018.

Il valore del voucher digitalizzazione sarà proporzionato in base alle dimensioni dell’impresa richiedente:

  • alle micro e piccole imprese verrà riconosciuto un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese sostenute, fino al limite massimo di 40.000 euro;
  • alle medie imprese il contributo per la digitalizzazione sarà pari al 30% dei costi sostenuti, entro il limite massimo di 25.000 euro.

Nel caso di stipula di contratti di rete tra imprese, aventi sempre come scopo quello dello sviluppo tecnologico e digitale, il contributo riconosciuto sarà fino a un massimo di 80.000 euro, nel limite del 50% dei costi agevolabili.

Ai fini dell’erogazione dei contributi previsti, l’emendamento della Legge di Bilancio 2019 prevede la sottoscrizione di un contratto di servizio di consulenza tra imprese o reti beneficiarie e le società di consulenza o manager qualificati iscritti ad un elenco istituito con apposito decreto del Ministro dello Sviluppo Economico, da adottare entro 90 giorni dalla data di entrata in vigore della suddetta legge.

Il decreto attuativo del MISE stabilirà, inoltre, sia i requisiti necessari per iscriversi all’elenco delle società di consulenza e manager qualificati, che le modalità e gli adempimenti per l’erogazione dei contributi e l’eventuale riserva di una quota delle risorse da destinare a micro e piccole imprese e a reti d’impresa.

La Legge di Bilancio 2019 sarà sottoposta al vaglio della Camera e del Senato: l’approvazione è prevista entro la fine del mese di dicembre 2018.

 

Info e contatti

Per ricevere ulteriori informazioni in merito ai voucher digitalizzazione per le PMI e per conoscere tutte le soluzioni software sviluppate da Sygest, ti invitiamo a scrivere all’indirizzo e-mail e.corradini@sygest.it o a visitare il sito web www.sygest.com.
 
 

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al Blog per ricevere tutte le news