Data Loss Prevention per il GDPR 2018

Data Loss Prevention: come va implementato in funzione del GDPR 2018

Cosa fare per garantire la Data Loss Prevention (DLP), ovvero la sicurezza e la riservatezza dei dati sensibili in vista del GDPR 2018, che entrerà in vigore dal prossimo 25 maggio

Il 25 maggio 2018 entrerà in vigore il GDPR 2018 (General Data Protection Regulation), il nuovo codice della privacy per gli Stati Membri dell’Unione Europea (EU), che dovrà regolamentare il delicato tema della protezione dei dati e di conseguenza il Data Loss Prevention (DLP).

Alla luce di ciò, tutte le aziende che raccolgono i dati sensibili degli utenti residenti nell’UE dovranno conformarsi alla normativa e iniziare ad aggiornare la propria infrastruttura di sicurezza IT in ottica di Data Loss Prevention (DLP), definendo una strategia vincente.

Data Loss Prevention (DLP) è un termine utilizzato in sicurezza informatica che fa riferimento a tecniche e sistemi in grado di identificare, monitorare e proteggere i dati di un’azienda, con l’obiettivo di individuare e prevenire l’uso non autorizzato e la trasmissione di informazioni riservate.

La policy e le tecniche di protezione dei dati possono aiutare le aziende ad evitare di incorrere in spiacevoli sanzioni previste dal GDPR 2018 (leggi le info sul regolamento) ed avere dei problemi giuridici legati alla violazione dei dati.

Le imprese devono poter garantire una protezione totale dei dati sensibili e per far ciò devono occorre equipaggiarsi di soluzioni software complete e innovative in grado di fornire delle rilevazioni complete e policy unificate delle funzionalità di Data Loss Prevention (DLP).

Le nuove normative sulla privacy dettate dal GDPR 2018 (leggi le info sul regolamento) necessitano di una gestione adeguata dei dati attraverso delle tecniche avanzate di rilevazione.

Per le aziende, si rivela dunque particolarmente importante rivedere le proprie policy di protezione dei dati, rendendole confermi al nuovo GDPR 2018 (leggi le info sul regolamento) e rilevamento delle minacce, identificando e riducendo i rischi di accesso e sicurezza dei dati.

 

DeviceLock®: l’innovativa soluzione di Data Loss Prevention (DLP)

DeviceLock® è la soluzione software consigliata da Sygest in ambito di Data Loss Prevention (DLP) conforme alle nuove normative sulla privacy dettate dal GDPR 2018 (leggi le info sul regolamento).

DeviceLock® incrementa la sicurezza perimetrale del sistema informativo aziendale: intercettando malware dannosi, assicura sia il controllo contestuale che quello dei contenuti in un’ottica di massima prevenzione ad un costo minimo e mirato.


Data Loss Prevention - GDPR 2018 - DeviceLock | Sygest Srl

Vengono rafforzate le policy di protezione e monitorati costantemente il contenuto del flusso di dati trasferiti sui canali di scambio delle informazioni.

DeviceLock® possiede un motore multistrato di controllo e intercettazione capace di assicurare un controllo granulare su una gamma completa di percorsi a livello di contesto.

Al fine di garantire un ulteriore livello di sicurezza perimetrale, ai dati sensibili viene applicata l’analisi e la filtrazione dei contenuti per selezionarne il trasferimento su:

  • supporti rimovibili;
  • dispositivi PnP;
  • comunicazioni di rete.

Con DeviceLock® gli amministratori che si occupano della sicurezza perimetrale possono incrociare con precisione le autorizzazioni da assegnare agli utenti con la funzione aziendale svolta dagli stessi.

Il risultato è un ambiente informatico sicuro che consente all’utente di svolgere, senza impedimenti, tutte le azioni consentite, bloccando ogni tentativo di eseguire operazioni non autorizzate e impedendo il furto di password o di altre informazioni sensibili.

I vantaggi garantiti da DeviceLock® sono i seguenti:

  • Integrazione con Active Directory Group Policy
  • Support RSoP
  • Whitelist dei dispositivi
  • Controllo delle comunicazioni di rete
  • Filtrazione dei contenuti
  • Controllo dei file True Type
  • Clipboard Control
  • Syncronizzazione smartphone
  • Sicurezza delle stampe
  • Integrazione della crittografia di media rimovibili
  • Presenza nel network
  • Anti-keylogger
  • Tamper Protection

 

Info e contatti

Per ricevere ulteriori informazioni sul tema del Data Loss Prevention (DLP), visto in ottica del GDPR 2018, e sulla soluzione DeviceLock® ti invitiamo a scriverci all’indirizzo mail e.corradini@sygest.it e a visitare il nostro sito web www.sygest.com

 
 

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

One thought on “Data Loss Prevention per il GDPR 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al Blog per ricevere tutte le news