Premio Best Practices per l’Innovazione

Premio Best Practices per l’Innovazione

Sygest parteciperà all’undicesima edizione del Premio Best Practices per l’Innovazione, che si terrà il 12 e 13 dicembre 2017 presso la Stazione Marittima di Salerno

Manca ormai poco all’undicesima edizione del Premio Best Practices per l’Innovazione, un’iniziativa organizzata da Confindustria Salerno che si terrà il 12 e 13 dicembre 2017 presso la Stazione Marittima di Salerno e a cui Sygest parteciperà.

Sin dalla sua istituzione (2006) il Premio Best Practices per l’Innovazione ha come obiettivo principale quello di diffondere la cultura dell’innovazione e di promuovere l’utilità dei processi innovativi al mercato, sia pubblico che privato, attraverso la presentazione di case history reali di innovazione realizzati direttamente dalle imprese del settore Servizi.

Nel corso di questi anni il Premio Best Practices per l’Innovazione è diventato un vero e proprio punto di riferimento nel sistema Confindustriale campano e nazionale ed ha contribuito in maniera decisiva a creare un vero e proprio ecosistema d’innovazione, in grado di approcciarsi al mercato internazionale con ben tre missioni in California, due delle quali nella famosa Silicon Valley.

Il Premio Best Practices per l’Innovazione si rivolge principalmente a:

  • aziende di servizi e spin-off, per progetti innovativi realizzati per propri clienti (privati e/o pubblici) o per nuovi prodotti/servizi innovativi immessi sul mercato
  • associazioni/fondazioni di interesse socio-economico;
  • spin-off accademici;
  • singoli individui o team proponenti idee d’impresa, start up che siano iscritte massimo da 36 mesi nel relativo registro camerale e/o start up innovative

Come specificato prima, l’evento si svolge in due giornate, durante le quali i singoli partecipanti hanno la possibilità di presentare il loro progetto e sviluppare relazioni all’interno del networking.

Il Premio Best Practices per l’Innovazione segue il paradigma dell’open innovation e si caratterizza per:

  • la forte contaminazione di idee e know-how tra imprese, spin-off, startup, mondo della ricerca (università, enti e centri di ricerca pubblici e privati) e big player dell’innovazione;
  • stretto legame con agenzie di sviluppo, operatori e società di business scouting, business angel, venture capital, sistema bancario, fondi di private equity, piattaforme di crowdfunding, incubatori ed acceleratori, ecc.

Sono ben 82 progetti in gara in questa XI edizione del Premio, di cui: 35 aziende e 47 start-up provenienti da 11 regioni italiane, oltre 50 tra sostenitori e partner dell’ecosistema, che offriranno opportunità alle imprese partecipanti per un valore complessivo di circa 100 mila euro.

All’undicesima edizione del Premio Best Practices per l’Innovazione, Sygest presenta la sua soluzione Digital Advanced Visualization (che fa parte della SYS Suite): l’innovativa applicazione capace di gestire modelli in formato 3D (e relativa documentazione) e visualizzare le informazioni associate ai singoli componenti della distinta base.

Attraverso Digital Advanced Visualization l’utente può visualizzare e gestire ricambi e pezzi mancanti direttamente dal modello 3D o dalla distinta base, navigandola in modo interattivo.

Digital Advanced Visualization utilizza tutte le informazioni che arrivano dal modello 3D .L’applicativo può dialogare con le macchine sul campo, ricevendo segnali di allarme e visualizzando, in modo grafico e immediato, il punto dove si è verificato il problema. Tramite video, animazioni o riproduzioni foto realistiche, vengono quindi mostratigli interventi di smontaggio, sostituzione di pezzi e conseguente re-installazione.

Di seguito , il video di presentazione della soluzione Digital Advanced Visualization che verrà mostrato al Premio Best Practices per l’Innovazione:




 

Info e contatti

Per ricevere ulteriori informazioni in merito alla partecipazione di Sygest al Premio Best Practices per l’Innovazione (12-13 Dicembre 2017) e per approfondire tutte le tematiche relative alla soluzione Digital Advanced Visualization ti invitiamo a scrivere all’indirizzo mail e.corradini@sygest.it e a visitare il sito web www.sygest.com.

 
 

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al Blog per ricevere tutte le news