Google

Alla scoperta di Google

 

Google: guida alle 15 curiosità da conoscere - Sygest Srl
Googlare” è entrato di diritto tra i termini più utilizzati dello slang contemporaneo, usiamo il motore di ricerca Google per cercare informazioni su qualsiasi cosa: dalle ricette per una nuova torta a come risolvere quel problema che si verifica ogni volta che apriamo un determinato programma. Ma conosciamo le funzioni che la barra di Google ci può fornire?

 

Di seguito riportiamo le 15 curiosità che riteniamo sia “necessario” conoscere :

 

  1. ESCLUDERE UN O PIÙ TERMINI DALLA RICERCA
    basta apporre il segno “” davanti alla parola che si vuole escludere
  2. RICERCA ALL’INTERNO DI UN SITO
    digitare la parola che si vuole trovare seguita da “site” e l’URL del sito
  3. CALCOLI
    digitando l’operazione che si desidera nel box di ricerca
  4. RICERCA PER TITOLO
    facendo precedere la parola che si sta cercando da “intitle:” in questo modo ci compariranno i risultati che contengono quanto ricercato nel titolo della pagina
  5. SVOLGERE DUE RICERCHE CONTEMPORANEAMENTE
    ponendo “OR” fra i termini che si stanno ricercando
  6. RICERCA PER LINK
    per trovare i siti che rimandano ad un determinato sito scrivere “link:” seguito dalla URL di quest’ultimo
  7. CONVERTITORE DI VALUTA E DI UNITÀ DI MISURA
    nel box di ricerca inserire la valuta corrente e quella di cui si vorrebbe sapere il valore ad esempio 10 euros to dollars oppure 10 inch to cm
  8. RICERCA DI CANZONI
    quando non ci si ricorda il titolo completo di una canzone si possono digitare le parole che ci si ricorda mettendo il simbolo “*” al posto di quelle che non ci vengono in mente
  9. RICERCA PER TIPO DI FILE
    digitando nel box di ricerca la parola chiave seguita da “filetype:” e l’estensione del file che si vuole vedere ad esempio pdf, pptx, docx ecc…
  10. METTENDO FRA VIRGOLETTE UNA SERIE DI PAROLE
    otterremo come risultati solo quelli che le riportano nell’ordine da noi stabilito
  11. RICERCA PER RANGE
    ad esempio per fare una ricerca per data basta porre due puntini di sospensione “..” all’interno del range stabilito (ad esempio olimpiadi 2006..2014)
  12. SCRIVENDO GOOGLE GRAVITY NEL BOX DI RICERCA E SCHIACCIANDO “MI SENTO FORTUNATO”
    si potrà avere una definizione letterale di gravità.
  13. SCRIVENDO “DO A BARRELL ROLL” NEL BOX DI RICERCA
    la pagina di Google farà una giravolta
  14. CERCANDO “ATARI BREAKOUT” IN IMMAGINI
    sarà possibile giocare al famoso videogioco con i risultati della ricerca
  15. CLICCANDO SU “MI SENTO FORTUNATO” SENZA EFFETTUARE ALCUNA RICERCA
    sarà possibile visionare tutti i doodle dal 1998 ad oggi

 
 

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *