iSpares al Politecnico di Bari

iSpares ospite all’evento organizzato dal Politecnico di Bari in collaborazione con Google

 

Il 26 maggio, presso il Politecnico di Bari, si è svolto l’evento: “Fai della tua app un business con Google: scenari e revenue model delle apps mobile”. Durante il seminario formativo, organizzato in collaborazione con Google e WorkMyApp LTD, si è parlato soprattutto di tecniche di valorizzazione, promozione e monetizzazione delle Apps per i dispositivi mobili.

Vedi il link dell’evento.

Gli specialisti Google, provenienti dalla sede EMEA della BigG, hanno illustrato gli scenari e le potenzialità delle app sui vari sistemi operativi. Durante l’evento i partecipanti hanno avuto modo di scoprire come le apps rappresentino sempre di più una opportunità per lo sviluppo di nuove professionalità e possano diventare una fonte di reddito non solo per gli sviluppatori ma anche per quanti decidano di integrare le apps nella loro filiera produttiva e professionale. Oltre alle spiegazioni tecniche, sono stati presentati due Case History di successo di app che stanno monetizzando nel B2B e nel B2C.

 

Per il B2B è stata scelta iSpares

iSpares

Per parlare di iSpares, è stato invitato l’Ing. Artemio Bisaschi, titolare di Sygest, che ha spiegato l’importanza strategica di sviluppare app nel B2B. Durante l’intervista si è parlato sia dei risvolti di iSpares nei processi industriali (grazie alla gestione in mobilità dei processi produttivi), sia del monitoraggio degli stessi da Tablet Android e iPad.


Per quanto riguarda la monetizzazione, invece, si è sottolineato come Sygest abbia fatto di iSpares una vera e propria business line, grazie alla vendita dell’app stessa e del suo utilizzo per offrire maggior valore e visibilità ad altre soluzioni ad essa integrate.

 

Info e contatti

Per avere maggiori informazioni su iSpares vi invitiamo a contattarci a e.corradini@sygest.it oppure a consultare il nostro sito web www.sygest.com .

 
 

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al Blog per ricevere tutte le news