Firma elettronica avanzata

Firma Elettronica Avanzata e Signature Tablet: rapidità, efficienza e sicurezza.

 

Firma elettronica avanzataSono passati ormai 15 anni dalla direttiva  n. 93 con cui la Comunità Europea regolamentava la firma digitale, introducendo la differenziazione tra firma semplice e la  firma elettronica avanzata. Sygest si è occupata fin da subito della sua implementazione e  della sua diffusione,  credendo nei vantaggi e nelle opportunità offerte da questo tipo di  tecnologia. La disciplina attuale vede come punto di riferimento il DLgs 235 del 30 Dicembre 2010 art.21 che ne definisce le caratteristiche. La connessione univoca della  firma al firmatario, il controllo esclusivo del firmatario del sistema di generazione della firma, la possibilità di verificare che il documento non abbia subito modifiche dopo l’apposizione della firma, certificazione ISO/IEC 27001. Oggi la firma elettronica avanzata è utilizzata presso aziende, professionisti e pubblica amministrazione, non trova invece applicazioni nell’uso comune e nel B2C. L’introduzione del Signature Tablet comporta  una svolta importantissima nell’ambito della gestione documentale. Per il firmatario infatti non serve alcun addestramento grazie all’immediatezza e alla semplicità dello strumento, inoltre può essere usata in qualsiasi postazione presidiata dall’operatore, negli sportelli e in tutte le aziende. Oltre ai vantaggi di rapidità e di sicurezza che interessano entrambi i contraenti, la firma elettronica  avanzato permette anche una diminuzione dei costi e uno spreco minore di carta.


Nelle slide presentate di seguito troverete anche alcuni esempi di applicazione, di casi di successo e ulteriori approfondimenti.

 


 

 

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *