Il Notebook Android

Intel sfondo blu - Notebook AndroidLa notizia è che a partire dalla seconda metà dell’anno e nel 2014 ci saranno sul mercato notebook con a bordo il sistema operativo Android e con prezzi a partire da 200$. Dadi Perlmutter, Chief Product Officer di Intel, ha confermato quanto anticipato da Paul Otellini, CEO di Intel, relativamente  alla notizia che a bordo di alcuni PC dotati di touchscreen ci sarà proprio l’OS di casa Google.

Questa notizia oltre a rafforzare le considerazioni fatte nel precedente articolo  apre a nuove considerazioni ed in particolare ci pone in evidenza la seguente domanda: quanto il costo di un dispositivo hardware può guidare la scelta tecnologica di un’azienda?

Il vantaggio di tale scelta per i vari OEM deriva dal fatto che Android è un sistema operativo gratuito, rispetto ad altri OS, come Windows di Microsoft, per il quale occorre una licenza d’uso.

Oggi più che mai la valutazione economica gioca un ruolo importante per qualsiasi tipo di azienda; non sempre infatti la differenza di prezzo e ancor di più il prodotto gratuito rispetto ad uno licenziato hanno garantito la totale affidabilità.

Altra nota da valutare è la velocità di aggiornamento di tale dispositivi e quindi l’obsolescenza tecnologica che ora è sempre di più un investimento a breve e medio periodo.

La rapida diffusone di Android ha sicuramente creato un terreno fertile e alternativo al mondo Apple ma non per questo meno user friendly.

Le macchine da 200$ saranno dotate di CPU Intel Atom: probabilmente si tratta di tablet, con tastiera dock che li trasformerà, quando necessario, in veri e propri notebook.

Ancora più interessante la notizia dell’arrivo di tablet Android con CPU “Intel Core”, che saranno disponibili ad un prezzo di 399$ e 499$.

 

 

Condividi l'articolo su:

Facebooktwitterredditlinkedintumblrmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *